lunedì 14 dicembre 2015

La coppia che ha deciso di andare in pensione a 33 anni

L'età media di pensionamento negli Stati Uniti è 62 anni, ma una coppia di Cambridge, in Massachusetts, spera di andarci molto prima e programma di trasferirsi in una fattoria nel Vermont a soli 33 anni.   
Si tratta di un progetto ambizioso, ma fattibile secondo i "The Frugalwoods" - questo il nome scelto da Liz e Nate, uno ingegnere del software e l'altro responsabile della comunicazione, per il sito in cui raccontano come faranno a raggiungere il loro obiettivo.


La strategia è riuscire a risparmiare più della metà del loro reddito, mettendo da parte per la "vecchiaia" il 71% della loro retribuzione. Anche se questa sembra una percentuale molto elevata, i Frugalwoods, che hanno due figli e un terzo in arrivo, sostengono che è più che possibile ma c'è bisogno di molta tenacia e grande ottimizzazione delle spese.  
"Abbiamo sempre vissuto ben al di sotto delle nostre possibilità", scrivono nel loro blog che hanno aperto nel 2014 per documentare il piano di prepensionamento. "Senza alcuna fatica, stavamo risparmiando il 65% del nostro stipendio,e non abbiamo mai avuto alcun debito se non quello del mutuo per la casa. Ora che ci stiamo concentrando sulla "frugalità" siamo riusciti a mettere da parte il 71%". Per dare un'idea delle loro spese, si pensi che nel 2014 hanno speso appena 13mila dollari (eccetto il mutuo).  
I Frugalwoods, che fino a qualche giorno fa non avevano mai mostrato il loro volto ai lettori, danno anche consigli su come fare a risparmiare il proprio denaro. "Non imitate inconsciamente le abitudini di consumo di chi vi circonda. Non c'è alcun motivo di approcciarsi al mondo nelle vesti di consumatore, il nostro obiettivo nella vita non dovrebbe essere quello di comprare le cose. Spendere il denaro è la via più facile. Non richiede creatività, ingegno o avventura. In una parola, è noioso".

Post più popolari